Se dovete acquistare una sedia ergonomica per il vostro ufficio o per la vostra abitazione, oggi vi forniremo tutte le indicazioni e consigli per guidarvi nell’acquisto, aiutandovi a considerare tutti gli aspetti necessari per ottimizzare un acquisto consapevole di un prodotto di qualità.

Prima di tutto è importante precisare che sarà opportuno conoscere cosa si intende per sedia ergonomica ; cosa contraddistingue una sedia ergonomica da una normale sedia da ufficio , e come è possibile definire questi modelli? Una sedia ergonomica è un particolare modello di sedia, caratterizzato in primis da una serie di regolazioni atte a garantire il mantenimento del corpo della persona seduta, nella corretta postura.

Caratteristiche di una sedia ergonomica

Posture corrette ed errate su sedia da ufficio

Una delle caratteristiche principali di una sedia ergonomica, è lo schienale della seduta, che seguirà i movimenti del busto, sgravando la colonna vertebrale dal carico. Nelle sedie da ufficio ergonomiche, vi è un particolare meccanismo che regolerà la posizione dello schienale, che tendenzialmente potrà essere di tre tipologie differenti: molto diffuso è il meccanismo a contatto permanente, ovvero in grado di mantenere lo schienale a costante contatto con il corpo della persona seduta.

In alternativa le sedie ergonomiche sono dotate di un meccanismo oscillante, tanto da permettere l’oscillazione dello schienale e l’avanzamento o l’arretramento della seduta. Infine le sedie ergonomiche possono essere dotate di un meccanismo syncro: in quest’ultimo, sia lo schienale che la seduta, seguiranno il movimento del corpo. Uno schienale tendenzialmente più alto sarà inoltre in grado di contribuire notevolmente allo scaricamento del peso della colonna vertebrale sulla sedia.

Utilità e benefici dell’utilizzo di una sedia ergonomica

Benefici nell'utilizzo di una sedia ergonomica

Decidere di acquistare una sedia ergonomica da utilizzare a casa o in ufficio, è senza dubbio un’ottima idea che potrà garantirvi moltissimi benefici, che si tradurranno in una corretta postura quotidiana durante le fasi di lavoro e di studio, e conseguentemente in un notevole benessere psico fisico.

Scegliere la giusta sedia ergonomica, non è tuttavia un’impresa facile: l’offerta commerciale è piuttosto ampia e variegata e il mercato è saturo di proposte commerciali apparentemente convenienti, ma assolutamente non compatibili con il benessere e la salubrità che ricercate acquistando un modello di sedia ergonomica. Solo grazie all’acquisto di una sedia ergonomica di qualità, potrete mettere in atto una concreta prevenzione a molti disturbi che sono causa diretta di una postura scorretta costante e quotidiana.

Non tutti i dolori e problemi fisici sono direttamente correlati con la seduta; tuttavia possiamo generalmente affermare che alcuni dolori e problemi fisici specifici, sono spesso e volentieri diretta conseguenza di una postura scorretta. In particolare, la dolenzia al collo spesso dipende da un cattivo posizionamento del monitor: la parte superiore dello schermo di un laptop, dovrà infatti essere sempre all’altezza degli occhi della persona o al massimo leggermente più in basso.

Il mal di schiena è un problema che può certamente essere causato dalla schiena che non appoggia nel modo corretto (o non appoggia affatto) allo schienale della sedia. Se non si possiede una sedia ergonomica regolabile, è possibile risolvere parzialmente il problema con l’adozione di un supporto lombare: tuttavia l’acquisto di una sedia ergonomica è indispensabile per tutti i lavoratori e studenti che quotidianamente trascorrono molte ore seduti, rispettivamente nelle fasi di lavoro e di studio.

Perché scegliere una sedia ergonomica di qualità

Nella scelta di una sedia ergonomica di qualità, è indispensabile assicurarsi che il modello che ci apprestiamo ad acquistare, sia stato realizzato seguendo con il massimo scrupolo i criteri di ergonomia, allo scopo di offrire il giusto sostegno al corpo. Schematizzando, possiamo affermare che i meccanismi presenti in una sedia ergonomica, sono sostanzialmente di tre tipi: in primis vi è il contatto permanente: lo schienale delle sedie ergonomiche oscilla avanti ed indietro, seguendo il movimento del busto.

Le sedie ergonomiche con contatto oscillante, presentano un sistema simile ai modelli con contatto permanente; tuttavia nelle sedie ergonomiche con contatto oscillante, anche il sedile (esattamente come lo schienale), potrà avanzare ed indietreggiare. Nei modelli con sistema syncro, il sedile potrà anche basculare.

La nostra proposta commerciale di sedie ergonomiche

Prendendo visione della nostra proposta commerciale di sedie operative per ufficio , potrete esaminare le caratteristiche di tutti i modelli che costituiscono il nostro catalogo: tutti i nostri modelli di sedie ergonomiche sono caratterizzati da un rapporto qualità prezzo senza eguali, in riferimento al mercato di settore.

Le nostre sedie ergonomiche sono caratterizzate da un design moderno, elegante e ricercato, in grado di rispondere ad ogni singola esigenza e gusto stilistico. Consultando la nostra proposta commerciale di sedie ergonomiche per ufficio, potrete prendere visione del modello Sedia ufficio Grosseto , una seduta elegante e allo stesso tempo caratterizzata da un design giovane e moderno; questa poltroncina è perfetta per postazioni direzionali e operative; seduta e schienale sono realizzate con l’ausilio di tessuto di colore a scelta. La struttura della sedia è inoltre dotata di braccioli e ruote, che agevolano notevolmente la possibilità di spostamento della seduta e il comfort.

Un altro modello molto interessante proposto dal nostro catalogo è Poltroncina ufficio Detroit : si tratta di un modello perfetto per il contesto di ufficio, e in particolare per postazioni operative. Questo modello propone una seduta imbottita e rivestita in tessuto di colore a scelta (con riferimento alla nostra cartella colori); lo schienale di Poltroncina ufficio Detroit è realizzato in rete, di colore nero o bianco. Questo modello presenta un sistema di alzata a gas, e un meccanismo multiblok con 4 posizioni di bloccaggio, per regolare l’inclinazione indipendente del sedile e dello schienale.

Molto avveniristica e moderna la sedia operativa Miami Rete nera, disponibile con rete di colore nero, grigio e nero blu. Il modello presenta un rivestimento in tessuto e rete tecnica, un meccanismo oscillante bloccabile e un dispositivo di regolazione di tensione della spinta. Il telaio del modello sedia operativa Miami è realizzato con l’ausilio di plastica resistente e metallo. E ancora potrete decidere di acquistare il coloratissimo modello sedia operativa Washington, la sedia operativa New Orleans imbottita, e il modello sedia operativa Atlanta, disponibile in diverse colorazioni (blu, nera, grigio nera, arancione nero).